SNOWDEN

124

Snowden curiosity movieSnowden è un film del 2016 co-scritto e diretto da Oliver Stone.

Il budget del film fu di 40,000,000 di dollari, una cifra maggiore rispetto all’incasso di 37,279,439 di dollari.

Oliver Stone ebbe qualche difficoltà nel raccogliere il budget per produrre il film. Sua madre morì nel corso delle riprese ambientate in Germania. Purtroppo non fu presente al funerale perchè questo avrebbe bloccato la produzione e richiesto un aumento di budget.

 

Snowden curiosity movieOliver Stone e il produttore Moritz Borman, acquistarono i diritti del libro “The Snowden Files di Luke Harding” per 700,000 dollari. Successivamente il regista acquistò i diritti di un altro libro riguardante il caso Snowden, “Time of the Octopus” per un milione di dollari. Utilizzò entrambi per la sceneggiatura del film.

Snowden oliver stone curiosity movieDopo i documentari e numerosi libri, Stone cercò un nuovo modo per descrivere gli eventi riguardanti Edward Snowden. Il regista si focalizzò sui pensieri che portarono il giovane a rivelare informazioni segrete, a uscire allo scoperto andando incontro alle accuse di spionaggio e a complesse questioni legali.
Snowden film curiosity movieLa produzione temeva che il progetto fosse sotto l’interesse di molti hacker e delle istituzioni. Si pensò che la Nsa stesse controllando l’evoluzione del lungometraggio. Per ciò, le scene girate non furono mai online. Il materiale venne consegnato a mano e furono utilizzati dei codici per accedere ai video. Inoltre gli attori potevano accedere alla sceneggiatura, solo su uno schermo e in determinate ore. Infine, prima di iniziare, si controllò che negli uffici non ci fossero cimici.
Snowden nsa curiosity movieLe sequenze e i dialoghi negli uffici della Nsa e tra responsabili di programmi del governo, vennero realizzati con particolare attenzione. Lo sceneggiatore Kieran Fitzgerald eseguì un importante lavoro di ricerca e verificò il più possibile gli elementi inseriti nello script. Inoltre diede spazio anche a informazioni riservate grazie alla collaborazione di Edward Snowden che controllò e confermò il realismo dei passaggi.

Snowden edward snowden curiosity movieEdward Snowden interpreta se stesso nelle scene finali del film e in quelle durante i titoli di coda.

Snowden Shailene Woodley curiosity movieOliver Stone decise di affidare la parte di Lindsay Mills, a Shailene Woodley. Il regista ricevette, da parte dell’attrice, una lettera in cui spiegava perché considerava il progetto particolarmente importante. Inoltre confidava la sua ammirazione per l’esperto informatico. Per permetterle di lavorare al progetto, Stone dovette rispettare gli impegni della Woodley, ma il risultato lo convinse. Considerò l’attrice perfetta per mostrare la parte più vitale della coppia al centro della storia.