SCHINDLER’S LIST – LA LISTA DI SCHINDLER

595

schindler's list curiosity movieSchindler’s List – La lista di Schindler è un film del 1993 diretto da Steven Spielberg.

Con un budget di circa 22,000,000 di dollari incassò globalmente 321,300,000 di dollari.

 

 

 

schindler's list Thomas Keneally curiosity movie

Schindler’s List è ispirato al romanzo “La lista di schindler” di Thomas Keneally basata sulla storia di Oskar Schindler.

schinder's list martin scorsese roman polaski curiosity movie

Martin Scorsese rifiutò la direzione del film anche se inizialmente interessato. Successivamente gli sembrò un argomento che doveva essere diretto da un regista ebreo. Anche Roman Polanski rifiutò, non sentendosi ancora pronto ad affrontare l’Olocausto. Polanski visse nel ghetto di Cracovia fino all’età di 8 anni e sua madre morì nel campo di concentramento di Auschwitz. In seguito diresse il suo film sull’Olocausto, “Il pianista”.

schinders-list-spielberg-curiosity-movie

Steven Spielberg utilizzò parte degli incassi per creare la Survivors of the Shoah Visual History Foundation. Questa è un organizzazione no-profit per la collezione audio-video delle testimonianze di circa cinquantaduemila sopravvissuti. Alcune di queste interviste compaiono nei contenuti extra del DVD di Schindler’s List.

schinder's list stephen spielberg curiosity movie

Steven Spielberg rifiutò il compenso che gli sarebbe spettato per il film.

schinder's list spielberg cameo curiosity movie

Il regista appare brevemente in un cameo nei panni di un ebreo che attraversa il campo.

schindler's list Ben Kingsley curiosity movie

Durante le riprese Ben Kingsley, portava nella tasca del cappotto una foto di Anna Frank. In seguito l’attore interpretò Otto Frank, padre di Anna, nel telefilm “Anne Frank: The Whole Story”.

schinder's list Ralph Fiennes curiosity movie

Ralph Fiennes, per il suo ruolo, aumentò il suo peso di 13 kg, pare bevendo birra Guinness.

schinder's list Liam Neeson curiosity movieLa persona che posa il fiore rosso sulla vera lapide di Oskar Schindler a Gerusalemme, è lo stesso Liam Neeson.

schindler's list curiosity moviePer omaggiare la nota storia della deportata Anna Frank, nel film si intravede una sua foto in cima al mucchio di foto di ebrei.

steven-spielberg-moment schindler's list

Il film fu girato in bianco e nero, fatta eccezione per quattro scene. Per esempio l’inserto della bambina che indossa il cappottino rosso. Quella bambina in realtà si chiamava Roma Ligocka e contrariamente a quello che avviene nel film, sopravvisse alla guerra.