THE WOLF OF WALL STREET

568

THE WOLF OF WALL STREET CURIOSITY MOVIEThe Wolf of Wall Street è un film diretto da Martin Scorsese. Uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 25 dicembre 2013.

La pellicola è tratta dall’autobiografia “Il lupo di wall street” che narra la vita, colma di eccessi, dell’imprenditore Jordan Belfort.

Il Budget utilizzato per la realizzazione del film è di 100,000,000 di dollari incassando 392,000,694 di dollari.

 

 

The Wolf of Wall Street Jordan Belfort curiosity movieIl vero Jordan Belfort fece una breve apparizione in The Wolf of Wall Street. Il suo libro autobiografico “Il Lupo di Wall Street affascinò talmente Leonardo DiCaprio tanto da produrre questo lavoro assieme a Martin Scorsese oltre che ad interpretarlo.

The Wolf of Wall Street leonardo dicaprio curiosity movie

Per Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese è la 5° collaborazione nel giro di 12 anni.

The Wolf of Wall Street-curiosity-movie

La scena in cui DiCaprio cerca di reagire all’overdose fu la più difficile per l’attore che dovette recarsi da un chiropratico, a causa dei movimenti innaturali improvvisati.

The Wolf of Wall StreetDiCaprio girò 70 volte la scena del soffocamento di Donnie, in quanto il pezzo di prosciutto sputato dall’amico non rimaneva sulla sua faccia.

The Wolf of Wall Street leonardo-dicaprio-and-joanna-lumley curiosity movieDurante la scena del bacio tra Leonardo DiCaprio e Joanna Lumley, la scena ha richiesto ben 27 ciak, poiché l’attore era molto nervoso.

The Wolf of Wall Street jonah-hill curiosity movieJonah Hill volle fortemente recitare per Martin Scorsese, al punto di rinunciare ad altre offerte ed accontentarsi del minimo sindacale di 60.000.000 di dollari.

jonah-hill-says-The Wolf of Wall Street curiosity moviePer rendere perfettamente bianchi i suoi denti, Jonah Hill dovette usare una dentiera, che gli causò diversi problemi di pronuncia. Per riuscire ad abituarsi chiamò vari uffici, passando molte ore al telefono, in modo da rendere la sua interpretazione più naturale e disinvolta. Nella scena in cui si masturba davanti a Naomi, usò un pene finto e la troupe non fu a conoscenza della gag. L’attore finì in ospedale per una bronchite, dopo aver sniffato troppa “finta cocaina“ che in realtà è vitamina D.

The Wolf of Wall Street curiosity movieLa scena in cui Jonah Hill inghiotte un pesciolino rosso è una finzione. L’attore dichiarò a questo proposito, che La PETA non avrebbe mai permesso che inghiottisse un pesciolino vero. Sul set furono presenti ben tre addestratori di pesciolini rossi. L’ attore tenne in bocca il pesce rosso solo per tre secondi e poi lo rimisero immediatamente nell’acqua.

The Wolf of Wall Street curiosity movie

In una delle scene iniziali, Jordan viene introdotto nel mondo della finanza da Mark Hanna, interpretato da Matthew McConaughey. Mark si batte il pugno sul petto recitando delle parole come un indiano, questo è un rito che l’attore fa sempre, prima di recitare. L’idea di utilizzarlo nel film fu di Leonardo DiCaprio.

The Wolf of Wall Street curiosity movieLa scena della rasatura pubblica subita da un’impiegata dell’azienda è vera.

the-wolf-of-wall-street curiosity movie

The Wolf of Wall Street è il film più lungo realizzato da Martin Scorsese con una durata di 179 minuti. Il montaggio iniziale era della durata di circa 4 ore, ma il regista dovette accorciare il lungo metraggio a causa delle pressioni della Major che produceva il film. Il film contiene numerose parolacce, oltre 500 battendo tutti i record ed è stato censurato in numerosi paesi a causa delle scene di sesso e nudo completo. In Italia non è stato fatto alcun taglio.