INSIDE OUT

651

INSIDE OUT CURIOSITY MOVIEInside Out è un film d’animazione del 2015 diretto da Pete Docter e al co-regista Ronnie del Carmen.

Il film è basato sulle emozioni che condizionano la vita delle persone.

Il budget utilizzato per la realizzazione della pellicola fu di 175,000,000 di dollari. Incassò in totale 857,427,711 di dollari.

pete_docter curiosity movieA Pete Docter venne l’idea del film osservando sua figlia. Furono impiegati 4 anni per realizzare Inside Out. Pete Docter al quarto anno stava per dare le dimissioni a causa di una sorta di esaurimento.

-ralph eggleston curiosity movieLo scenografo Ralph Eggleston lavorò per cinque anni e mezzo al film. Affermò che fu il lavoro più lungo e più  difficile della sua carriera.

pixar curiosity movieSia per la Pixar che per Inside Out furono degli anni difficili a causa di una serie di tagli. Lavorarono al progetto solo 45 persone producendo solo 3 secondi di animazione finita a settimana.

navone curiosity movieSecondo Victor Navone, animatore Pixar, Inside Out è il film più triste della Pixar. Questo perché contiene più sequenze di pianto di qualsiasi altra pellicola della compagnia.

inside out curiosity movieLa materia particolare che costituisce i capelli e la pelle di Gioia, richiese molto tempo e denaro per essere sviluppata. Gli animatori stavano quasi per rinunciarvi. Al direttore creativo John Lasseter l’idea piacque molto e chiese che fosse sviluppata in tutte e cinque l’emozioni.

inside out curiosity movie

Il regista Pete Docter e gli scrittori Meg LeFauve e Josh Cooley, furono a stretto contatto con un gruppo di neuroscienziati durante la scrittura di Inside Out. Da qui venne la classificazione dei ricordi in “ricordi-base” e non, che determinano la nostra personalità, o la possibilità di cambiare i ricordi, così come la trasformazione di essi da breve a lungo-termine durante il sonno. Le forme del labirinto della memoria a lungo termine ricordano quelle di un cervello. Il film non essendo un documentario, ritroviamo il “quartier generale” all’interno del cervello, per semplificare la trama.

inside out curiosity movie

I neuroscienziati affermano che i nostri sentimenti siano riconducibili a un certo numero di emozioni, ma non sono ancora d’accordo su quante emozioni esistano, né su cosa siano esattamente. Durante le riprese sostenevano che le emozioni fossero 27, e lo studio d’animazione pianificò di inserirle tutte all’interno del film.Tra i ruoli principali sarebbero apparsi Orgoglio, Fiducia, Logica e Sorpresa. Il film,però, sarebbe risultato troppo affollato, perciò le prime sceneggiature prevedevano solo le emozioni presenti nella versione arrivata al cinema più Sorpresa. Quest’ultima venne scartata all’ultimo momento, perché considerata troppo simile a Paura.

inside-out- curiosity movie

Secondo il regista Pete Docter, ogni emozione si basa su una forma.

Gioia è una stella.

Tristezza è una lacrima.

Rabbia è un mattone di fuoco.

Paura è un nervo scoperto.

Disgusto è un broccolo.

7nani curiosity movie

Le emozioni sono ispirate ai sette nani di Biancaneve.

inside out curiosity movie

Lewis Black è un attore comico che basa la sua comicità sulle ingiustizie della vita quotidiana. Rabbia è ispirato a questo attore.

inside out curiosity movieSi pensò di accostare a Gioia, per affrontare le sue avventure, Paura che sarebbe stata l’eroe del film. L’idea della coppia Gioia-Paura fu portata avanti per lungo tempo portando alla scrittura di dialoghi e situazioni molto divertenti.Tuttavia sembrò molto più sensato accostare Gioia al suo opposto, Tristezza, con la quale avrebbe avuto sicuramente più difficoltà di comunicazione e comprensione.

up curiosity movie

Alcune delle palle della memoria di Riley contengono scene di altri film Pixar, come il matrimonio di Carl e Ellie in “Up”.

inside out nemo curiosity movie

In una delle scene del film si intravede Nemo.

steve job curiosity movieNel Centro Produzione Sogni, il “Filtro per la distorsione della realtà”, trasforma le creature simili a dei fagioli in fac-simili delle persone che Riley conosce nella vita reale, così può sognare ad esempio la sua insegnante e i suoi compagni di classe. In realtà questo è un omaggio a Steve Jobs, primo presidente e finanziatore della Pixar, il cui carisma si diceva creasse un “Filtro di distorsione della realtà” in grado di incantare i suoi ascoltatori.

inside out curiosity movie

Il Clown Jangles presente nel film non è un personaggio cattivo. Inside Out è il primo film Pixar dove non è presente l’antagonista.

inside out curiosity movie

La classe di Riley è la numero A113, il 113 è un numero magico per la Pixar. L’indirizzo di casa di Riley, San Francisco, è 21 Royal St. è il nome di un nuovo ristorante di Disneyland.

treno inside out curiosity movieGli animatori Pixar scrutinarono 284 modelli di treni prima di scegliere quello giusto.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]