AVATAR

760

AVATAR curiosity movieAvatar fu distribuito nel Dicembre 2009 diretto, scritto, co-montato e co-prodotto da James Cameron. Il film fu proiettato nel tradizionale formato 2D, ma anche in 3D e in 3D IMAX. Cameron è un sostenitore convinto del 3D come futuro del cinema. Infatti il film fu pensato per essere visto in tre dimensioni per poter ottenere un esperienza più completa.

Il regista trasse l’idea di Avatar dalla saga letteraria fantascientifica John Carter di Marte scritta da Edgar Rice Burroughs. La aggiornanò in chiave futuristica e aggiunse il guerriero che affronta un ambiente alieno sfidando la paura della diversità.

Il budget di produzione fu di circa 237,000,000 di dollari. Avatar è tra i film che ha incassato di più nella storia del cinema mondiale, oltre 2,000,000,000 di dollari.

 

 

 

avatar curiosity movie

Il personaggio di Sigourney Weaver, Grace Augustine, è un’accanita fumatrice nel film.        In realtà l’attrice non fumò tutte quelle sigarette durante le riprese, Cameron aggiunse il fumo in post-produzione.

sam worthington curiosit movie

La produzione, per il ruolo del protagonista, desiderava un grande nome di Hollywood.     Cameron però volle a tutti i costi un attore sconosciuto e alla fine optò per Sam Worthington.

avatar curiosity movie

Gli effetti visivi di Avatar coprono il 60% del film, il restante 40% fu girato in live-action e poi post-prodotto. Il film fu talmente carico di effetti visivi che il rendering di un fotogramma poteva richiedere fino a 47 ore.

paul frommer curiosity movieLa lingua Na’vi fu sviluppata come un vero e proprio linguaggio. James Cameron assunse un linguista, per creare una nuova lingua che fosse dolce, musicalmente e facile da poter apprendere e recitare. Lo specialista Paul R. Frommer creò una lingua con circa mille parole, con l’aggiunta di altre trenta ideate dal regista. Il protagonista Sam Worthington, di origini australiane, rivelò che fu più facile apprendere il linguaggio Na’vi che imparare l’accento americano.

avatar curiosity movieSul cappello da baseball di Norm c’è un easter egg. Quei puntini in braille significano “1969”, la data del primo allunaggio.

avatar curiosity movie

Nella sequenza in cui il colonello Quaritch accoglie le nuove reclute, Cameron nascose una bandiera americana trasmettendo un messaggio anti-imperalismo di Avatar che mette in parallelo la colonizzazione del Nord America e l’invasione di Pandora. Dove dovrebbero esserci le stelle, c’è anche quello che sembra un riferimento al loro numero, “50”.

lorax curiosity movie

Nella versione estesa del film, nella scena in cui Jake, Grace e Norm visitano il villaggio Na’vi, Norm trova una copia della fiaba del dr. Seuss, Lorax a cui è dedicato il recente film d’animazione Lorax – Il Guardiano della Foresta come Jack Sully lo è per i Na’vi.

unobtainium curiosity movie

Il sassolino grigio si vende a 20 milioni al kg. L’Unobtainium su cui gli americani vogliono mettere le mani nel film è la fusione tra la parola inglese unobtainable e il suffiso latino ium.

avatar curiosity movieUno dei punti in comune tra Na’vi e uomini è la presenza di seni nelle donne. In ambito biologico del film la cosa non ha senso poiché il seno per l’allattamento è presente solo negli Euplacentati, classe a cui appartengono gli uomini, ma non i Na’vi. Cameron  precedentemente disse a Playboy magazine, che Neytiri avrebbe avuto le tette, anche se non ha alcun senso.